• News Immagine Anteprima
  • Home
  • In evidenza
  • 28/06/2021 - A2A Energia Spa vince l’asta nel Veneto per la fornitura di elettricità alle imprese che utilizzano il “Servizio a Tutele Graduali”

04/04/2023 - Terzo incontro riservato a sindaci e amministratori, a Vicenza, per spiegare i vantaggi e le finalità del progetto di Confartigianato Imprese sulle CER

Si è tenuto a Vicenza, al Centro Congressi di Confartigianato Imprese, il terzo incontro promosso dall’associazione, riservato a sindaci e amministratori pubblici, sul tema dell’Autoproduzione di energia elettrica e delle Comunità Energetiche Rinnovabili. Argomenti oggi più che mai attuali visto anche quanto è successo nell’ultimo anno relativamente all’andamento dei costi energetici sia per imprese, cittadini e comuni.
L’incontro è stato aperto da Carlo Crestani, presidente del Raggruppamento di Vicenza di Confartigianato, che nel suo intervento ha evidenziato “quanto sia stato difficile l’ultimo anno proprio sul tema dell’approvvigionamento del gas e dell’energia – ha detto -, non solo per gli alti costi applicati in bolletta, ma anche per il fatto che alcuni fornitori non davano la disponibilità ad accogliere nuove forniture visto il comprensibile rischio di aumento della loro morosità”.

Per questo, Crestani, ha comunicato ai presenti l’intenzione di Confartigianato Imprese Vicenza di avviare una specifica progettualità tesa a promuovere l’installazione di impianti che producono energia da fonti rinnovabili nelle imprese e la conseguente promozione di Comunità Energetiche nella provincia.

Durante l’incontro, che ha visto molto interesse da parte degli amministratori che hanno dato il loro contributo con domande, considerazioni e anche dubbi, è stato spiegato non solo cosa sono le Comunità Energetiche Rinnovabili, ma anche come funzioneranno, con alcuni esempi pratici, quali sono i costi per il loro mantenimento, quali e quanti incentivi possono generare con l’energia prodotta e condivisa, come gestirle, in quali territori possono essere costituite e come intende agire per la loro promozione Confartigianato Vicenza.

L’incontro è stato tenuto da Loris Rui, direttore del CAEM, e dall’ing. Francesco Pizzato, dell’Area Energia di Confartigianato Imprese Vicenza, che hanno peraltro evidenziato che nel mese di aprile, su questi temi, verranno tenuti 35 incontri nella provincia, aperti alle aziende associate e alla cittadinanza dei comuni dove verranno tenuti, e il cui calendario è riportato nel sito di Confartigianato Vicenza.

All’incontro, cui ha presenziato anche il direttore di Confartigianato Vicenza, Francesco Giacomin, erano presenti i sindaci o gli amministratori dei Comuni di Altavilla Vicentina, Costabissara, Creazzo, Dueville, Sandrigo, Vicenza, Sovizzo.