• News Immagine Anteprima
  • Home
  • In evidenza
  • Addizionali provinciali sulle accise dell’energia elettrica degli anni 2010 e 2011 – è ancora possibile avviare azioni per il rimborso

30/04/2021 - Telefonate ingannevoli da parte di agenzie e call center che si propongono per le forniture elettriche. L’unica soluzione è quella di inibire il numero telefonico di chi chiama

L’accordo fra Confartigianato Vicenza e AIM Energy per le forniture domestiche di gas e elettricità è pienamente operativo.

Continuano le telefonate nei confronti di chi ha stipulato un contratto di fornitura di energia elettrica e gas ad uso domestico avvalendosi dell’accordo fra Confartigianato Vicenza e AIM Energy. 

Chi telefona si presenta generalmente affermando che il contratto di fornitura energia elettrica e gas è in scadenza, proponendo di sottoscriverne telefonicamente uno nuovo o di fissare un appuntamento con un loro un agente per stipularlo. Non è mai chiaro di quale fornitore stanno parlando e si scopre chi è solo a cose fatte.

Sono telefonate che hanno l’obiettivo di convincere, con l’inganno, a cambiare fornitore, evidenziando il più delle volte che “loro (?)” sono quelli che lo sostituiscono.

Confartigianato Vicenza informa che l’accordo con AIM Energy prosegue senza alcuna interruzione con l’applicazione dello sconto del 20% (*), sulle tariffe stabilite trimestralmente da ARERA, per la fornitura del gas e dell’energia elettrica.

Si invitano coloro che ricevono queste telefonate a non aderire ad alcuna proposta, evidentemente basata su un comportamento scorretto e per nulla rispettoso di chi la riceve.

Infine si segnala che è possibile aderire all’accordo con AIM Energy presso tutte le associazioni territoriali del sistema Confartigianato.

 

(*) Lo sconto del 20%, sulle tariffe stabilite da ARERA per il mercato di Maggior tutela, è garantito alla sola componente “PE – Prezzo Energia” e per il gas alla sola componente “CMEM – Materia Prima gas”

Eventuali informazioni in merito alle forniture di energia elettrica e gas proposte da Confartigianato Vicenza possono essere richieste tramite la e.mail sotto riportata oppure contattando il settore energia (Nicoletta Siddi – tel. 0444168430)